Impegno per una migliore qualità di vita

 Obiettivi di sostenibilità John Deere

  • Triangolo arancione con figura di una persona che indossa occhiali e casco di sicurezza

    Sicurezza sul lavoro

  • Figura verde e gialla di un veicolo cingolato con il simbolo di riciclaggio triangolare al posto di un cingolo.

    Sostenibilità dei prodotti

  • Figura di una turbina eolica con sole e vento stilizzati di colore giallo

    Uso sostenibile dell'energia

  • Figura di una goccia d'acqua grigia con una freccia a indicare la sostenibilità basata sul riutilizzo in onde stilizzate di una più ampia fonte idrica

    Uso responsabile dell'acqua

  • Immagine del logo di riciclaggio con tre frecce su una serie di edifici disegnati

    Maggiore riciclaggio

Un domani migliore

Sostenibilità in azione

  • Estratti del report: progetti di sviluppo

    Lavori in acqua

    Living Lands & Waters®, un'organizzazione dedita alla pulizia dei fiumi famosa in tutto il mondo e con sede vicino a East Moline, Illinois, utilizza un escavatore 210G LC John Deere come ausilio per ripulire il fiume Ohio.

    Macchina 210G LC John Deere mentre carica su una chiatta vecchi pneumatici da inviare a un impianto di riciclaggio.
  • Estratti del report: progetti di sviluppo

    Un ecosistema unificato

    La fattoria Santa Brigida di Ipameri, Goias, Brasile, ha adottato pratiche integrate agro-silvo-pastorali nel 2006.

    File di piantine di soia in un campo.
  • Estratti del report: progetti di sviluppo

    Espansione africana

    Oltre 130 concessionari sparsi nel continente africano promuovono la meccanizzazione e incentivano lo sviluppo economico.

    Contadine che osservano come viene utilizzato un trattore con seminatrice John Deere nel Ghana settentrionale.
  • Estratti del report: progetti di sviluppo

    Migliorare attraverso l'ispirazione

    In occasione di una recente iniziativa di miglioramento continuo, i dipendenti di John Deere Harvester Works sono stati invitati a votare per il loro progetto preferito nelle categorie di Sicurezza, Qualità ed Efficienza sulla base di originalità/innovazione, lavoro di squadra e impatto.

    Tre dipendenti John Deere che guardano un computer portatile posato sulla testata di una mietitrebbia presso lo stabilimento Harvester Works a East Moline, Illinois, Stati Uniti.
  • Estratti del report: progetti di sviluppo

    Un'idea con le gambe

    Lo stabilimento John Deere Werke di Mannheim, Germania, ha testato e implementato una innovativa cooperazione uomo-robot nota come “Chairless Chair” — un dispositivo meccatronico ergonomico indossabile progettato per ambienti produttivi che consente a chi lo indossa di sedersi quando e dove serve.

    Operaio seduto sul dispositivo "Chairless Chair" fissato al suo corpo presso lo stabilimento di Mannheim, Germania.
  • Estratti del report: un futuro orientato alle persone

    Ampliamento di prospettiva

    Rosalind “Roz” Fox, responsabile di stabilimento presso John Deere Des Moines Works, è la prima donna di colore a ricoprire un simile ruolo nella storia di John Deere.

    Rosalind Fox, responsabile di stabilimento presso Des Moines Works, accanto a una irroratrice all'interno dello stabilimento.
  • Estratti del report: un futuro orientato alle persone

    Preprazione della generazione futura

    In John Deere, i mentori non forniscono supporto soltanto ai nostri colleghi attuali, ma anche a quelli futuri. Attraverso organizzazioni professionali come la Society of Women Engineers ed enti no-profit come FIRST (For Inspiration and Recognition of Science and Technology), i dipendenti John Deere ispirano la futura generazione di innovatori nei settori delle scienze, della tecnologia, dell'ingegneria e della matematica (STEM).

    Primo piano di una studentessa di ingegneria mentre costruisce un dispositivo robotico con un altro studente dietro di lei che realizza il proprio dispositivo.
  • Estratti del report: un futuro orientato alle persone

    Oltre mezzo secolo di esperienza

    Gaylord Converse ha iniziato il suo percorso professionale in John Deere nel 1967. Da allora, ha avuto a che fare con quasi due milioni di trattori e innumerevoli persone diverse.

    Gaylord Converse con lo sguardo rivolto verso la fotocamera.
  • Estratti del report: un futuro orientato alle persone

    Una comunità mondiale

    Incentivando il successo dei piccoli proprietari terrieri, offriamo alle aziende agricole a conduzione famigliare maggiori possibilità di sviluppo, sosteniamo l'alimentazione e la sicurezza del cibo locale, diamo nuova vitalità alle regioni agricole rurali e promuoviamo la prosperità globale.

    Donna che tiene in mano e mostra i propri prodotti agricoli presi da una cesta in un mercato contadino in India.
  • Estratti del report: un futuro orientato alle persone

    Visione unificata

    Per ampliare al massimo la nostra prospettiva, collaboriamo con orgoglio con organizzazioni professionali come Prospanica (The Association of Hispanic Professionals), Minorities in Agriculture, Natural Resources and Related Sciences, National Society of Black Engineers e molte altre.

    Ingegnere John Deere di colore seduto a un tavolo di fronte a un altro dipendente nella mensa di Dubuque Works.

 

  • Valutazione del ciclo di vita dei prodotti

    Un mondo materiale

    Utilizzando un opportuno sistema di “valutazione del ciclo di vita,” esaminiamo attentamente ogni fase di vita dei nostri prodotti, cercando modi in cui ridurne l'impronta ecologica e migliorarne nel contempo prestazioni e durata.

    Coltivatore con un ginocchio posato a terra mentre osserva il terriccio che ha in una mano con dietro un trattore, un carrello di raccolta pneumatico e una seminatrice pneumatica nel suo campo a Saskatchewan, Canada.
  • Valutazione del ciclo di vita dei prodotti

    Riduzione e riutilizzo

    Il nostro lavoro inizia limitando l'impatto delle materie prime. L'intero processo produttivo, dall'assemblaggio alla spedizione, è concepito con l'intento di ridurre al minimo l'impronta ecologica. Ottimizzando il risparmio di carburante, la produttività e altri fattori operativi chiave, ’siamo in grado di contenere l'impatto ambientale dei nostri prodotti. I prodotti stessi vengono progettati per durare, e di frequente riescono a condurre una seconda vita come materiale riciclato.

    Presso lo stabilimento John Deere di Mannheim, Germania, un uomo e una donna lavorano insieme su una linea di trattori.