Controllo SezioniSoluzioni gestionali per l'agricoltura

  • Riduzione dei costi di produzione
  • Riduzione dei danni al raccolto e dell'impatto ambientale
  • Attivazione e disattivazione in automatico delle sezioni per evitare sovrapposizioni nelle varie passate e nelle svolte a fine campo
  • Filari di colture equidistanti e condizioni di crescita omogenea soprattutto a fine campo
Stampa
PLACEHOLDER ALT TEXT

Mai più sovrapposizioni, mai più sprechi

Il Controllo sezioni John Deere attiva e disattiva automaticamente le singole sezioni dell'attrezzo in punti predefiniti del campo. Il sistema è compatibile con tutti gli attrezzi John Deere che supportano tale funzione nonché con gli attrezzi con predisposizione AEF ISOBUS di altri produttori.

Riducendo le aree non trattate e le sovrapposizioni di prodotto nel campo, il Controllo sezioni John Deere permette di applicare le esatte quantità di fertilizzante, sementi e sostanze di protezione del raccolto, e solo dove servono. Ciò consente di ridurre i costi di produzione e aumentare l'efficienza, riducendo al minimo i danni al raccolto e l'impatto ambientale. Evitando di irrorare e seminare in modo eccessivo, il Controllo sezioni John Deere contribuisce a creare le migliori condizioni di crescita per le vostre colture.