Comunicati Stampa   11 NOVEMBRE 2020

Carnoustie Golf Links annuncia la partnership con John Deere e Rain Bird

Carnoustie Golf Links annuncia la partnership con John Deere e Rain Bird

Tre marchi globali fondati sugli stessi valori si sono uniti per creare un progetto leader a livello mondiale per la gestione dei campi da golf.

Carnoustie, la sfida massima del golf, ha alle spalle una storia di eccellenza ed è considerato la casa avita del golf americano e australiano. ‘The Carnoustie 300’, un gruppo di clubmaker, produttori di palline, professionisti, caddie e greenkeeper, portò il golf nel Nuovo Mondo agli inizi del Novecento e aprì la strada alla crescita, allo sviluppo e alla modernizzazione di questo gioco.

Dopo essersi affermato come fiore all'occhiello per l'innovazione e la gestione sostenibile, Carnoustie Golf Links ha unito le forze con Rain Bird e John Deere; i tre marchi s’ impegnano a portare avanti questo patrimonio di innovazione combinando l'esperienza leader a livello mondiale nell'irrigazione, nella cura dei tappeti erbosi e nella cura del green in una importante partnership strategica nel settore del golf.

Le tre organizzazioni condividono storie lunghe e ammirevoli fondate sull'innovazione, e stanno unendo le loro forze in questa partnership epocale che vedrà un considerevole investimento nell'irrigazione, nella cura del green e nello sviluppo del gioco del golf a Carnoustie.

Come leader mondiale nell'irrigazione, Rain Bird vanta un ricco passato nella comunità del golf, risalente al 1933. Da allora, l'irrigazione, la gestione e la movimentazione dell'acqua sono stati il suo unico obiettivo. I gestori di campi da golf si affidano a Rain Bird perché i suoi sistemi di irrigazione tecnologicamente avanzati permettono loro di perfezionare le superfici di gioco in impianti sportivi di fama mondiale.

Rain Bird sostiene un "utilizzo intelligente dell'acqua" con i suoi prodotti, le collaborazioni, la leadership e l'educazione. I team di ricerca e sviluppo lavorano con i team di cura del green e i tecnici per sviluppare prodotti all'avanguardia nei settori del risparmio di acqua, di energia e di manodopera. Gli oltre 450 brevetti confermano la forza del suo impegno nel fornire soluzioni che definiscono lo standard per giocabilità e prestazioni, preservando allo stesso tempo le risorse naturali più preziose del pianeta.

A seguito di analisi sui sistemi topografici ed altre ricerche condotte da consulenti specializzati, Carnoustie Golf Links, con il supporto del distributore di prodotti Rain Bird per il golf in Gran Bretagna Rigby Taylor, intraprenderà una completa ristrutturazione di tutti i suoi campi per aggiornarli con le tecnologie di irrigazione più avanzate. Il sistema di controllo centralizzato Cirrus di Rain Bird, in combinazione con il sistema Integrated Control™ (IC), renderà possibili sofisticate comunicazioni bidirezionali in tempo reale tra il sistema di controllo e gli altri componenti, con tutti i vantaggi che ne conseguono. Ciò offrirà a Craig Boath, responsabile del club, e al suo team il massimo nel controllo sul campo.

Assistiti dal team inglese di Rain Bird Golf, perfezioneranno il nuovo sistema per monitorare continuamente le condizioni di tutto il Links e irrigare con la quantità esatta di acqua di cui ogni area necessita. Il controllo centralizzato genera una notevole quantità di dati, contribuendo a orientare le decisioni relative alla gestione dei campi, per consentire allo staff di ottimizzare le prestazioni dei tappeti erbosi e incrementare l'efficienza.

John Deere s’ impegna a produrre attrezzature innovative e avanzate e tecnologie di precisione per i migliori campi da golf al mondo, fornendo assistenza e supporto attraverso la sua rete di concessionari indipendenti  e grazie anche alla flessibilità delle soluzioni John Deere Financial™. L'azienda vanta una lunga storia di innovazione rivoluzionaria volta a permettere ai clienti di ottimizzare le operazioni delle loro macchine e ridurre allo stesso tempo sia i costi che l'impatto ambientale.

John Deere è stato il primo produttore al mondo a introdurre la tecnologia dei cilindri elicoidali elettrici ibridi, e ora offre la più vasta gamma di tosaerba per green e macchine da fairway ibride del settore, tra cui la nuovissima tripla 2750E, di cui Carnoustie Golf Links possiede 12 esemplari, forniti dal concessionario locale Double A. Queste macchine riducono sia il rumore che il consumo di carburante, così come il rischio di perdite di olio idraulico.

Inoltre, i tosaerba Serie A sono dotate del sistema TechControl protetto da password, che consente al responsabile del campo o del parco macchine di impostare le attrezzature per un taglio sempre uniforme e velocità di svolta e di trasporto tali da ottenere la finitura desiderata per il campo, indipendentemente dall’operatore della che utilizza la macchina.

John Deere è anche un leader mondiale nella tecnologia dei sistemi di guida automatici tramite GPS e telematica a bordo dei veicoli, sviluppata negli ultimi 20 anni per il settore agricolo. Questa tecnologia avanzata sta ora diventando disponibile per i clienti golf e turf, con la nuova irroratrice di precisione GPS (Carnoustie possiede tre delle prime macchine vendute in Europa, le quali permettono trattamenti più accurati  e registrano le operazioni di irrorazione con un minor impatto ambientale ) e lo sviluppo di attrezzature tosaerba autonome.