Comunicati Stampa   16 Aprile 2018

John Deere migliora ancora le macchine tosaerba per ampie superfici

Mannheim, 16 aprile 2018 – Adatta a operazioni di taglio professionale su larga scala, la nuova versione Serie III del tosaerba frontale a taglio rotativo 1600 Turbo WAM è ora disponibile per la stagione 2018.

Questo modello vanta ora un motore Stage 5 per soddisfare le più recenti norme in materia di emissioni, insieme ad un migliorato sistema di raffreddamento per un uso intensivo. La macchina è stata progettata pensando al comfort dell'operatore, con un sedile completamente regolabile a sospensione pneumatica ed è dotata di pneumatici a ruota piatta ad alta resistenza per ridurre i tempi di fermo e aumentare la produttività.

Con la sua larghezza di taglio di 3,25 m., la 1600T WAM offre la massima potenza, manovrabilità e trazione per le aziende professionali, le autorità locali, i campi da golf e altre istituzioni pubbliche e private. Ulteriori miglioramenti includono un aumento della velocità di trasporto a 24 Km/Hr. ed una migliore diagnostica Service ADVISOR per una facile manutenzione.

Con il comprovato sistema meccanico a trazione integrale ed il serbatoio di carburante da 83 litri, il tosaerba per ampie superfici 1600 T Serie III è alimentato da un motore diesel Yanmar turbocompresso da 60 CV (44 kW). La macchina è dotata di controllo elettronico del motore e di sistema di ricircolo dei gas di scarico raffreddati (EGR) per emissioni ridotte e per una maggiore capacità di risposta. Il nuovo motore ha una riserva di coppia elevata e può produrre molta potenza anche nelle condizioni più difficili.

I tre robusti piatti di taglio a scarico posteriore sono realizzati in acciaio calibro 7, lo spessore più elevato nel settore. Ogni aletta ha una caratteristica forma che consente al piatto di taglio di arretrare e allontanarsi da qualsiasi ostacolo, quindi di ripristinare automaticamente la posizione di lavoro normale.

Altre specifiche di aiuto per l'operatore includono il regolatore di velocità di crociera elettronico, il servosterzo idrostatico e il volante inclinabile. In infine, il telaio ROPS può essere piegato facilmente senza utilizzo di attrezzi, per un funzionamento sicuro sotto gli alberi o in altri spazi limitati.