About Us image

chi siamo

John May e Sam Allen

La nostra leadership

La qualità di un'azienda si esprime attraverso la qualità della sua leadership. Per più di 180 anni, il timone di John Deere è stato affidato alle mani di leader lungimiranti e rigorosi. John May ha recentemente assunto l'incarico di CEO, mentre Sam Allen continuerà come Presidente del consiglio di amministrazione.

Martello e incudine appoggiati a un macchinario da costruzione

I nostri valori d'impresa

Il nostro lavoro quotidiano è sempre a sostegno dei valori d'impresa del nostro fondatore. Integrità, qualità, impegno e innovazione non sono solo gli ideali a cui aspiriamo. Sono valori che fanno parte del nostro modo d'essere – insiti in ogni prodotto, servizio e opportunità che offriamo.

La nostra storia

Dalla sua fondazione nel 1837, John Deere offre prodotti e servizi per sostenere tutti quelli che hanno un forte legame con la terra. Vi invitiamo a conoscere il nostro passato, la nostra maggiore ispirazione per migliorare ogni giorno.

Ulteriori informazioni sulla nostra storia
  • 1837

    1837

    A Grand Detour, Illinois, il fabbro John Deere viene a conoscenza delle preoccupazioni degli agricoltori per via degli aratri che, progettati per il terreno sabbioso degli Stati Uniti orientali, non riescono a smuovere il terreno pesante della prateria. In risposta, Deere modella una lamiera d'acciaio altamente lucidata ottenendola da una sega rotta.

  • 1838

    1838

    John Deere fabbro, diventa John Deere produttore. Più tardi, ricorderà di avere realizzato 10 aratri nel 1839, 75 nel 1841 e 100 nel 1842.

  • 1848

    1848

    Dopo dieci anni a Grand Detour, John Deere dà vita a una nuova impresa e si trasferisce a Moline, sul fiume Mississippi. Qui trova a disposizione la forza dell'acqua e numerose possibilità di trasporto. La sua nuova fabbrica di aratri all'avanguardia raddoppia la produzione l'anno successivo.

  • 1852

    1852

    John Deere acquista le quote dei suoi partner in seguito a un disaccordo sulla qualità dei prodotti. Quando il suo partner obietta che i clienti avrebbero comprato qualsiasi cosa avrebbero loro proposto, Deere risponde: "Non sono tenuti ad acquistare ciò che facciamo, e se non miglioriamo, qualcun altro prenderà il nostro posto".

  • 1858

    1858

    L'azienda vive un momento di instabilità in seguito alla crisi finanziaria diffusa in tutto il paese. Le manovre per evitare la bancarotta mettono a soqquadro gli accordi relativi a proprietà e direzione. John Deere resta il presidente, ma il potere gestionale passa al figlio Charles, che ha 21 anni. Questi dirigerà l'azienda per i 49 anni a venire.

  • 1863

    1863

    Deere lancia la zappatrice Hawkeye Riding, il suo primo attrezzo adattato alla guida. Una delle innovazioni è un perno di legno che si rompe quando colpisce un oggetto solido, proteggendo le pale. Deere & Company introdurrà un concetto simile sugli aratri nel 1950 con il supporto Sure-Trip.

  • 1864

    1864

    John Deere riceve il suo primo brevetto. Il brevetto viene concesso per gli stampi utilizzati negli aratri in acciaio fuso. Un altro brevetto viene concesso poco dopo, e un terzo nel 1865.

  • 1868

    1868

    Dopo 31 anni di vita come partnership o singola impresa, l'attività viene incorporata come Deere & Company. Ci sono quattro azionisti iniziali, e John e Charles Deere possiedono il 65% delle azioni.

  • 1869

    1869

    Charles Deere e l'imprenditore Alvah Mansur fondano la prima filiale a Kansas City, Missouri. Operante come distributore semi-indipendente, l'attività getta le basi per l'attuale organizzazione di vendita dell'azienda. Nel raggio di 20 anni nasceranno cinque filiali all'interno del paese.

  • 1873

    1873

    John Deere è eletto sindaco di Moline e resta in carica due anni. Tra i suoi riconoscimenti vi è quello di avere migliorato le infrastrutture di guida come strade, marciapiedi, illuminazione e fognature.

  • 1876

    1876

    Deere registra il noto marchio con il cervo presso l'Ufficio brevetti statunitense. È il marchio americano usato più a lungo tra le 500 aziende Fortune.

  • 1877

    1877

    La Deere & Mansur Company si costituisce a Moline per la produzione di seminatrici di mais. Un'organizzazione separata dal ramo di Kansas City, dal nome simile, diventerà parte della Deere & Company nel 1910. Oggi le seminatrici sono ancora prodotte presso il sito originale, John Deere Seeding, Moline, IL.

  • 1878

    1878

    L'aratro Gilpin a due ruote, introdotto nel 1875, supera altri 50 aratri in una prova su campo presso l'Esposizione Universale di Parigi, vincendo il vaso di Sevres, dal valore di 1.000 franchi, per il primo posto. L'unità di vendita l'anno successivo sale a 5.198 e raggiunge una quota di 7.824 nel 1883.

  • 1881

    1881

    Deere & Company mette in funzione la prima centrale elettrica della contea di Rock Island. Acquistati dalla Brush Electric Company di Chicago, 1 dinamo, 16 lampade singole, 1 interruttore e 400 carboni vengono installati per un costo complessivo di oltre 3.000 dollari. Si tratta della prima risorsa di elettricità della zona.

  • 1883

    1883

    I cinque prodotti più venduti tra il 1879 e il 1883 sono gli aratri oscillanti, gli aratri Gilpin a due ruote, le zappatrici, gli aratri con pala e gli erpici. Le unità di aratri oscillanti vendute (224.062) superano quelle degli altri quattro prodotti messi insieme.

  • 1886

    1886

    Il fondatore John Deere muore all'età di 82 anni. Pochi mesi prima della morte, confida a qualcuno che "durante la sua lunga vita era stata una grande fonte di consolazione sapere di non aver mai avuto intenzione di ingannare nessuno e di non aver mai messo sul mercato un articolo di scarsa qualità".

  • 1892

    1892

    John Froehlich prova con successo il primo trattore a benzina. Nel 1918, John Deere acquista la società subentrante, la Waterloo Gasoline Engine Company.

  • 1893

    1893

    A Chicago ha luogo la World's Columbian Exposition. Charles Deere è uno dei due rappresentanti dello stato dell'Illinois. Ordina statue di rame a forma di cervo, oggi ancora visibili in molti stabilimenti John Deere.

  • 1895

    1895

    Il "The Furrow" inizia la sua storia di pubblicazione come "rivista per i coltivatori americani". Nel 1912 la distribuzione della rivista ha raggiunto i 4 milioni di lettori. Oggi continua ad essere pubblicata in 14 lingue e in 115 paesi, il che la rende la rivista agricola più diffusa al mondo.

  • 1907

    1907

    Charles Deere, per lungo tempo presidente, muore e a lui succede il suocero William Butterworth. Durante il suo mandato di 21 anni, le vendite annuali sono cresciute da 4,5 a 61 milioni di dollari, e Deere è diventato leader sia nel settore della raccolta che in quello dei trattori.

  • 1908

    1908

    Per centralizzare l'esportazione di attrezzature in tutto il mondo, nasce il settore Export John Deere a New York City. Nel 1911, Frank Silloway assume il ruolo di manager viaggia in Sud America, Inghilterra, Francia, Austria e Russia.

  • 1912

    1912

    Dopo diversi anni di consolidamenti e acquisizioni, Deere & Company conta tra i suoi prodotti seminatrici, carrozze, carri, seminatrici di granella e attrezzature per il fieno e la raccolta. Le vendite crescono da 5,2 milioni di dollari nel 1910 a 30,7 milioni di dollari nel 1913.

  • 1918

    1918

    John Deere fa il suo ingresso nel settore dei trattori. Durante il lancio del trattore a quattro ruote motrici, Deere acquista la Waterloo Gasoline Engine Company, produttrice di trattori Waterloo Boy. La società vende 5.634 trattori Waterloo Boy nel suo primo anno.

  • 1920

    1920

    Un mercato del trattore ormai saturo e speculativo causa un'eccessiva produzione industriale e una crescente diffusione di frodi. Di conseguenza, vengono introdotti i Nebraska Tractor Test per implementare gli standard del settore in termini di prestazioni. Il Test numero 001 presenta un trattore John Deere Waterloo Boy N.

  • 1927

    1927

    Deere introduce la sua prima mietitrebbia, la n. 2 da 35 CV, disponibile con una piattaforma da 12' o 16' (30,48 cm o 40,64 cm). Un anno dopo, Deere aggiunge la n. 1, più piccola di dimensioni, che presenta una barra di taglio da 8', 10' o 12' (20,32 cm, 25,4 cm o 30,48 cm).

  • 1928

    1928

    William Butterworth viene eletto presidente della Camera di commercio degli Stati Uniti. Charles Deere Wiman, un pilota dell'esercito congedato da capitano dopo la prima guerra mondiale, viene nominato presidente. Butterworth mantiene la sua influenza nella nuova posizione di Presidente del consiglio di amministrazione.

  • 1931

    1931

    In risposta agli effetti della Grande Depressione, la società assume 12 milioni di dollari in note agricole ed estende i termini sui trattori e sui macchinari agricoli già venduti. Di conseguenza, le vendite calano dell'86% tra il 1930 e il 1932, ma John Deere guadagna la fedeltà dei contadini.

  • 1934

    1934

    Nonostante i tempi difficili, Deere continua a introdurre nuovi prodotti, tra cui il trattore modello "A". Una versione simile ma più piccola di dimensioni, il modello "B", viene prodotta l'anno successivo. Questi due modelli resteranno in produzione fino al 1952.

  • 1935

    1935

    Viene introdotto il trattore modello "DI", il primo trattore John Deere costruito esclusivamente per uso industriale.

  • 1937

    1937

    Dopo aver superato la Grande Depressione, John Deere celebra il suo 100° anniversario raggiungendo oltre 100 milioni di dollari in vendite per la prima volta nella storia dell'azienda.

  • 1938

    1938

    Il progettista industriale Henry Dreyfuss, in collaborazione con gli ingegneri di Deere, modernizza i trattori "A" e "B". L'attenzione per il design si unisce ai valori utilitari tradizionali come segno distintivo dei prodotti John Deere.

  • 1942

    1942

    Il presidente Charles Deere Wiman accetta un incarico come colonnello nell'esercito. Burton Peek lo sostituisce come presidente provvisorio. Prima di ritornare alla Deere nel 1944, Wiman dirige brevemente la divisione macchinari e attrezzature per macchine agricole della War Production Board.

  • 1943

    1943

    Deere produce trattori militari, munizioni, parti di aeromobili e lavanderie mobili durante la seconda guerra mondiale. Il battaglione John Deere, composto da dipendenti e rivenditori, ripara carri armati in Belgio e in Francia durante la guerra.

  • 1947

    1947

    La nuova John Deere Dubuque Works costruisce il modello di trattore "M". Due anni dopo, il modello "M" viene prodotto in versione cingolata e prende il nome di modello "MC". Equipaggiato con una lama frontale, diventa un bulldozer. Questo prodotto versatile è un precursore dei prodotti John Deere destinati alle attività di costruzione e di silvicoltura.

  • 1950

    1950

    La raccoglitrice di cotone n. 8 diventa la prima macchina semovente a due file sul mercato. I suoi fuselli spinati a rotazione rapida raccolgono esclusivamente il cotone dei batuffoli maturi ogni due o tre passaggi di raccolta.

  • 1954

    1954

    John Deere combina i compiti di raccolta e sgranatura del mais per la prima volta. Viene introdotta una testata per mais a due file, accoppiata a una nuova mietitrebbia modello 45, che consente all'agricoltore di raccogliere fino a 8 ettari di mais in un'unica operazione.

  • 1956

    1956

    Deere costruisce un impianto di assemblaggio di piccoli trattori in Messico e acquista un interesse di maggioranza di Heinrich Lanz, un produttore di trattori e macchine agricole tedesche con una piccola presenza in Spagna. Oggi, John Deere è attivo in tutto il mondo, con operazioni commerciali in 35 paesi.

  • 1957

    1957

    La pressa 14T produce balle ben formate e con legatura a spago. Con il primo espulsore di balle dell'industria, il modello n. 1, le balle rettangolari corte possono essere gettate in un carro, rendendo per la prima volta la fienagione un'operazione eseguibile anche da un solo operatore.

  • 1958

    1958

    Deere introduce la nuova divisione Industrial Equipment, che include la presenza di concessionarie e una linea completa di attrezzature per la costruzione. Crawler 440 è la prima delle macchine completamente gialle della società, ed è costruita appositamente per applicazioni industriali.

  • 1958

    1958

    La John Deere Credit Company, finanziatrice di acquisti domestici di attrezzature John Deere, inizia la propria attività. La nuova società permette di consolidare le operazioni di finanziamento delle filiali e dei concessionari di vendita per fornire opzioni finanziarie più efficienti e competitive.

  • 1960

    1960

    Quattro modelli di trattori "New Generation of Power" rubano la scena al Deere Day a Dallas. La linea completamente nuova di trattori a quattro o sei cilindri offre più potenza rispetto ai modelli a due cilindri che Deere ha prodotto per oltre 40 anni.

  • 1963

    1963

    La divisione Consumer Equipment, oggi Turf, entra nel mercato dei consumatori con tagliaerba e trattori da giardino, oltre ad attrezzi come falciatrici e frese da neve.

  • 1964

    1964

    Viene inaugurato il Centro amministrativo di Deere & Company, oggi sede mondiale della società. Progettato dall'architetto finlandese-americano Eero Saarinen, vincerà numerosi premi di architettura.

  • 1965

    1965

    L'esboscatrice John Deere 440 ha portato agli operatori un nuovo livello di comfort e sicurezza grazie al tettuccio, alla protezione laterale e a quella per le gambe. È caratterizzato da 4 ruote motrici, servosterzo articolato, 42 CV di potenza al volano e "5 tonnellate di ingegneria avanzata".

  • 1966

    1966

    John Deere introduce le prime strutture protettive antiribaltamento disponibili per i trattori agricoli. La società condivide gratuitamente con l'industria il brevetto per questa importante funzione di sicurezza.

  • 1967

    1967

    L'aggiunta dell'articolazione del telaio permette agli operatori di muoversi su pendii, andane e in fossati, mentre le ruote posteriori rimangono salde sul terreno.

  • 1971

    1971

    "Nothing Runs Lika a Deere™" (Nulla è veloce come un Deere™) è lo slogan che accompagna il lancio di un nuovo prodotto di John Deere Horicon Works: la motoslitta. Lo slogan dura molto più a lungo della linea di motoslitte, che viene venduta nel 1984.

  • 1972

    1972

    Quattro nuovi modelli di trattore "Generazione II" vengono immessi sul mercato. I nuovi modelli accrescono la sicurezza e la comodità degli operatori con le esclusive cabine Sound-Gard.

  • 1977

    1977

    L'abbattitore forestale John Deere 743 combina la velocità degli pneumatici in gomma con la portata di un braccio, aprendo la strada ai raccoglitori moderni.

  • 1979

    1979

    John Deere introduce la prima raccoglitrice di cotone a quattro file. I test sul campo indicano che la produttività di un operatore aumenterà fino all'85%.

  • 1987

    1987

    Deere festeggia il suo 150° anniversario. Il reddito agricolo in decrescita e le vendite ridotte di Deere portano ad una perdita netta di 99 milioni di dollari.

  • 1988

    1988

    Viene creata una joint venture con la società giapponese Hitachi per l'assemblaggio di escavatori negli Stati Uniti.

  • 1992

    1992

    John Deere lancia la linea di veicoli utilitari Gator. Il modello 6x4 può trasportare 800 libbre (362,8 kg) sul cassone ed è in grado di trainarne 1.200 (544,3 kg).

  • 1994

    1994

    Debutta il trattore Serie 8000, che stabilisce nuovi standard di controllo, visibilità, manovrabilità e potenza. Il trattore è munito di un telaio brevettato, progettato per offrire il miglior raggio di sterzo leader del settore, di una nuova trasmissione e di cabina aggiornata.

  • 1996

    1996

    Deere offre il primo pacchetto di mappatura della resa integrato, il sistema GreenStar™, per tutte le mietitrebbie della serie Maximizer™ 9000. Durante il movimento, questo sistema offre rilevazioni di resa e di umidità, informazioni di posizione correttamente differenziate, elaborazione dati, memorizzazione e trasferimento, così come la funzione di mappatura della resa.

  • 1998

    1998

    Deere acquisisce Cameco Industries, produttore di attrezzature per la raccolta di canna da zucchero e partner di Hitachi Construction Machinery Co., Ltd. per la produzione di macchine da taglio basate su escavatore. La joint venture Deere-Hitachi estende la sua produzione in Canada, Brasile e Stati Uniti.

  • 2000

    2000

    John Deere acquisisce Timberjack, produttore mondiale di attrezzature forestali, e Waratah, produttore di macchine per la raccolta forestale, diventando il leader mondiale indiscusso nel settore forestale. John Deere apre un nuovo stabilimento per la produzione di trattori vicino a Pune, India.

  • 2006

    2006

    John Deere Tianjin Works, una nuova fabbrica di trasmissioni, viene aperta a Tianjin, in Cina. L'anno successivo Deere acquisisce una fabbrica di produzione di trattori a Ningbo, in Cina.

  • 2009

    2009

    Deere introduce la prima raccoglitrice di cotone che costruisce in movimento moduli di cotone rotondi. La macchina innovativa offre una raccolta continua e cotone di qualità superiore, riducendo la necessità di attrezzature aggiuntive sul campo.

  • 2010

    2010

    Deere è la prima società a spedire attrezzature di costruzione con motori superiori ai 175 CV certificati per essere conformi ai rigorosi standard di emissione USA Interim Tier 4. Il primo mietitrebbia di canne da zucchero a 2 file di Deere rappresenta la maggiore introduzione di un prodotto della società in America Latina fino ad oggi.

  • 2012

    2012

    Nel 2012, Deere & Company festeggia il 175° anniversario della fondazione della società. Una risposta innovativa alle esigenze degli agricoltori, è diventata la base di un impegno che dura da oltre 175 anni nei confronti di tutti coloro che sono legati alla terra.

  • 2013

    2013

    Il "Smithsonian Magazine" include l'aratro di John Deere tra i "101 oggetti che hanno creato l'America". L'aratro è stato scelto tra 137 milioni di manufatti conservati dai 19 musei e centri di ricerca di Smithsonian e fa parte dell'elenco di articoli che hanno cambiato il corso della storia statunitense.

  • 2014

    2014

    Il gruppo Intelligent Solutions di John Deere migliora ulteriormente la produttività integrando la tecnologia alle attrezzature. Utilizzando prodotti che raccolgono, trasferiscono, memorizzano e analizzano i dati, i clienti possono soddisfare le esigenze della popolazione mondiale in crescita.

  • Prodotti per l'edilizia stradale

    2017

    Alla fine del 2017, John Deere ha acquisito Wirtgen Group, il principale produttore a livello mondiale nel settore delle costruzioni stradali. Wirtgen Group completa la linea di prodotti da costruzione Deere aumentando la capacità della società di servire i propri clienti in qualsiasi parte del mondo.

 

Worldwide locations