Lo stato dell’arte nel greenkeeping

Precision Turf pillar hero

Come le tecnologie digitali rivoluzionano la cura del manto erboso e la manutenzione dei campi da golf


Negli ultimi anni, il settore della cura e della manutenzione dei campi da golf ha subito una notevole trasformazione – soprattutto a causa della nascita di tecnologie digitali all’avanguardia che vengono integrate a ritmo sempre più sostenuto nelle macchine per il greenkeeping. A causa dell’effetto rivoluzionario di queste tecnologie innovative, il greenkeeping ha raggiunto picchi inediti di precisione, efficienza e sostenibilità.

Questo sito web offre una panoramica completa dell’impatto di queste nuove tecnologie per il greenkeeping. Potrai trovare spiegazioni su come funzionano queste tecnologie innovative, su come i greenkeeper possono trarne vantaggio mentre gestiscono le moderne sfide nella cura del manto erboso per il golf e su come John Deere sostiene i greenkeeper e i gestori dei campi da golf grazie a un’ampia gamma di tecnologie di precisione ad alte prestazioni per il manto erboso.


Un recente studio sottolinea la crescente importanza del greenkeeping per fornire ai giocatori di golf e ai clienti la migliore qualità del manto erboso possibile: Oltre il 50% dei clienti afferma che le condizioni del campo da golf determinano se torneranno in un golf club o se ne sceglieranno un altro. Più del 70% degli intervistati considera l’esperienza complessiva un fattore decisivo per la scelta di un campo da golf.

Queste informazioni sottolineano quanto sia importante che tutte le attività di greenkeeping vengano svolte con la massima qualità per soddisfare l’aspettativa dei clienti. L’elenco degli incarichi per i greenkeeper e gli amministratori dei campi da golf è quindi consistente:

Un greenkeeper in tenuta protettiva lavora sul prato di un campo da golf con un’irroratrice John Deere.

Cura del manto erboso: i compiti di un greenkeeper

Il greenkeeping sul campo da golf comporta un’intera gamma di intricate operazioni di cura del tappeto erboso, come la piantumazione, la semina, il taglio, l’irrigazione, l’irrorazione, la fertilizzazione, l’aerazione e la sabbiatura. Questi interventi complessi si intrecciano con le esigenze specifiche di diverse superfici erbose, tra cui green, fairway, rough e semi-rough, ognuno dei quali presenta necessità di cura specifiche in ogni intervento.

Tuttavia, al di là delle complessità del prato, il greenkeeping include anche la cura di altri elementi del paesaggio, come stagni o bunker di sabbia, il che aggiunge un’ulteriore complessità nell’applicazione di fertilizzanti o prodotti chimici potenzialmente dannosi per l’ambiente. Poiché la sostenibilità dei campi da golf ricopre un ruolo sempre più importante, è d’obbligo non soltanto svolgere tutti questi compiti di cura del tappeto erboso, ma anche renderli conformi alle necessità ambientali.  

Un capo greenkeeper controlla i dati sul suo tablet mentre altri due colleghi lavorano su un campo da golf sullo sfondo.

Gestione dei campi da golf: gli interventi di un capo greenkeeper

Oltre alla cura del manto erboso da golf, i capi greenkeeper sono incaricati delle mansioni di gestione del campo da golf, come l’amministrazione della flotta di macchine per la cura del manto erboso. Ciò comporta l’acquisizione di nuove attrezzature e la manutenzione dei tosaerba, delle irroratrici e di tutte le altre macchine nella flotta per garantire fluidità nelle operazioni e prestazioni ottimali.

Tra le molte altre mansioni, il capo greenkeeper si occupa del coordinamento strategico delle attività quotidiane, come lo smistamento degli incarichi e la creazione di programmi di lavoro per ottimizzare le operazioni in modo efficiente, ma anche la pianificazione stagionale a lungo termine. È loro responsabilità allineare le risorse e supervisionare tutte le attività di greenkeeping per verificare che il campo da golf rimanga costantemente in condizioni impeccabili.

  • Carenza di lavoratori qualificati

    Carenza di lavoratori qualificati

    Dai rastrelli ai tosaerba semoventi, i macchinari per manti erbosi sono diventati sempre più complessi nel corso degli anni, così come l’esperienza tecnica necessaria per utilizzarli.

  • Aumento dei costi dei materiali

    Aumento dei costi dei materiali

    Tutte le risorse necessarie per la cura dei campi da golf, come acqua, elettricità, carburante, pesticidi, semi o fertilizzanti, sono diventate più costose. Di conseguenza, è assolutamente fondamentale che i greenkeeper utilizzino ogni singola risorsa in maniera attenta e oculata.

  • Conformità alle normative ambientali.

    Conformità alle normative ambientali.

    Dato che la sostenibilità e la tutela dell’ambiente ricoprono un ruolo sempre più prioritario nella cura dei campi da golf, i greenkeeper devono essere più attenti nel rispettare le normative ambientali vigenti.

  • Condizioni meteorologiche più impegnative

    Condizioni meteorologiche più impegnative

    I cambiamenti climatici si manifestano in bruschi scarti di temperatura, cadenze irregolari di precipitazioni o condizioni critiche di luce solare. Tutti questi fattori richiedono una maggiore attenzione da parte dei greenkeeper che vogliono mantenere un’elevata qualità del manto erboso.

  • Aumento delle malattie del tappeto erboso

    Aumento delle malattie del tappeto erboso

    Il cambiamento delle condizioni meteorologiche spesso si accompagna a una maggiore incidenza di malattie del manto erboso, come i dollar spot o l’antracnosi. Adattarsi a queste condizioni è fondamentale nella cura del verde per preservare la qualità del tappeto erboso e la salute generale dell’intero campo.

Un greenkeeper lavora su un manto erboso con un trattore compatto John Deere.

Queste sfide di greenkeeping ti riguardano da vicino?

Stai affrontando le complessità dei campi da golf e cerchi tecnologie altamente efficaci che ti aiutino a gestirle? Le tecnologie digitali per il greenkeeping ti offrono efficacia e sostegno. Continua a leggere e scopri i vantaggi o esplora le tecnologie intelligenti per il greenkeeping di John Deere che fondono efficienza e sostenibilità. Oppure dirigiti direttamente al catalogo John Deere delle tecnologie intelligenti per il greenkeeping per portare la tua attività a un livello di efficienza e sostenibilità mai visto.


Non è una novità: l’uso di tosaerba più potenti o di irroratrici per tappeti erbosi significa una maggiore efficienza. Tuttavia, le tecnologie digitali per la cura del verde integrate nelle macchine di ultima generazione o integrabili anche nei modelli precedenti fanno particolarmente la differenza e garantiscono migliore produttività, facilità di utilizzo e comfort generale.

L’uso di tecnologie intelligenti per il greenkeeping può essere concepito come greenkeeping basato sui dati e sulla combinazione di componenti hardware e software che lavorano in sinergia. Il segnale di posizionamento GPS (Global Positioning System), che consente interventi più precisi sul campo da golf e quindi assicura una cura ottimale del manto erboso, è una risorsa fondamentale nell’arsenale delle tecnologie intelligenti per il greenkeeping.

Inoltre, il supporto basato sui dati delle tecnologie intelligenti per il greenkeeping consente un’analisi dei dati in tempo reale, grazie ai modem e ai ricevitori che trasmettono informazioni in maniera costante da ciascun macchinario. Sulla base di questi dati in tempo reale, i greenkeeper possono ottenere e utilizzare informazioni determinanti per prendere decisioni più consapevoli e oculate in materia di cura del manto erboso, nonché nella gestione delle operazioni e della flotta.

  • Utilizzo dei materiali più efficiente e sostenibile

    Con l’aggiunta delle tecnologie Smart Greenkeeping ai macchinari come le irroratrici, l’uso di risorse come acqua, fertilizzanti o pesticidi può essere ridotto notevolmente. Grazie alla maggiore precisione fornita da queste tecnologie, gli operatori possono eliminare le ridondanze durante l’irrorazione, evitando di applicare più volte un materiale su aree verdi laddove non è necessario. Pertanto, la cura del manto erboso diventa più efficiente in termini di costi e ancora più sostenibile.

    Un greenkeeper lavora su un manto erboso con un’irroratrice John Deere
  • Qualità e precisione sul tappeto erboso migliorate

    Dal taglio alla semina fino all’irrigazione – ogni intervento di cura del manto erboso deve essere eseguito con la massima precisione, per ottenere tappeti erbosi impeccabili che soddisfino le esigenze di ogni golfista. Grazie ai sensori di ultima generazione e alle funzionalità di analisi dei dati, le tecnologie digitali costituiscono un enorme aiuto ai greenkeeper, fornendo consigli su come migliorare la qualità del manto erboso di fairway, green, rough o semi-rough per ogni intervento necessario di cura del manto erboso.

    Prospettiva frontale di un greenkeeper che lavora su un manto erboso con un tosaerba John Deere.
  • Flussi di lavoro e organizzazione più rapidi

    Le tecnologie Smart Greenkeeping accelerano le varie operazioni di cura del tappeto erboso, che richiederebbero tempi notevolmente più lunghi se eseguite senza assistenza digitale. Ad esempio, i tosaerba con tecnologia digitale possono fornire ai greenkeeper informazioni concrete sulle aree da tagliare o innaffiare, in modo che gli operatori non debbano controllare fisicamente la superficie del tappeto erboso. Pertanto, i greenkeeper sanno immediatamente quali aree richiedono un particolare intervento e possono avviare immediatamente le operazioni.

    Un greenkeeper lavora su un manto erboso con un tosaerba da fairway John Deere
  • Funzionalità di automazione

    In quanto interventi manuali, le attività di greenkeeping comportano sforzi considerevoli per i greenkeeper. Le tecnologie Smart Greenkeeping possono dare una grande mano ai greenkeeper, automatizzando alcune operazioni come la guida di tosaerba o irroratrici. Invece di guidare il macchinario, i greenkeeper possono concentrarsi sul controllo delle incongruenze nella qualità del tappeto erboso, mentre le tecnologie Smart Greenkeeping assumono il controllo dei dispositivi.

    Un greenkeeper lavora su un manto erboso con una macchina da fairway John Deere e utilizza la tecnologia di connettività.
  • Pianificazione e processo decisionale più rapidi

    La rapidità nelle operazioni è fondamentale in ogni attività professionale – e il greenkeeping nel settore dei campi da golf non fa eccezione. Basandosi su dati esaustivi e informazioni raccolte e analizzate dalle tecnologie Smart Greenkeeping, i processi operativi e di gestione della flotta per i campi da golf, come la pianificazione stagionale, le procedure di manutenzione dei macchinari, la redazione di una panoramica delle ore di funzionamento delle macchine o l’assegnazione degli interventi di cura del manto erboso possono essere organizzati in modo notevolmente più rapido dai capi greenkeeper, un vantaggio specialmente utile durante le alte stagione.

    Un capo greenkeeper siede nel suo ufficio e osserva i dati raccolti dalla tecnologia Smart Greenkeeping.
Un capo greenkeeper usa il suo tablet in ufficio.

Ti interessano grandi vantaggi?

Per te, una migliore qualità del tappeto erboso, una pianificazione basata sui dati e flussi di lavoro più rapidi sono l’ideale nella gestione di manti erbosi e campi da golf? Noi di John Deere ti aiuteremo a conoscere e utilizzare le nostre tecnologie di precisione ad alte prestazioni per il manto erboso.

Quali sono gli operatori che beneficiano maggiormente delle tecnologie digitali per il greenkeeping?

Grazie alla loro eccezionale efficienza e precisione basate sui dati, le tecnologie digitali per il greenkeeping si sono dimostrate una risorsa preziosissima per una vasta gamma di professionisti che supervisionano la qualità e la salute dei manti erbosi specifici per lo sport. Ma quali sono i settori che traggono maggiori benefici? Fai clic sulle schede per maggiori informazioni.

Espandi tuttoNascondi tutto

Cura del manto erboso e manutenzione di campi da golf

Cura del manto erboso e manutenzione di campi da golf

Quando la precisione è al primo posto nelle attività di manutenzione dei campi da golf, i greenkeeper ne traggono enormi vantaggi. La natura unica e variegata dei campi da golf, con la loro vasta gamma di superfici diverse come green, fairway, rough e semi-rough, comporta necessità specifiche e complesse da soddisfare per i greenkeeper – soprattutto in prossimità di bunker e stagni. L’applicazione di queste tecnologie consente ai greenkeeper di effettuare manutenzioni ai massimi standard per ogni area specifica, garantendo condizioni di gioco ottimali e un’estetica accattivante.

Tecnologie intelligenti per il greenkeeping in altre applicazioni sportive per manto erboso e nell’industria commerciale

I vantaggi di queste tecnologie digitali innovative per la manutenzione del manto erboso vanno ben oltre i soli campi da golf. Professionisti in diversi settori sportivi possono sfruttare queste strumentazioni per soddisfare le esigenze specifiche di ogni tipo di campo o manto erboso. I vantaggi comprendono:

  • Calcio: Priorità alla realizzazione di una superficie di gioco uniforme e durevole.
  • Football & Rugby: Resistenza ad attività ad alto impatto sul manto erboso.
  • Baseball & Lacrosse: Bilanciamento delle aree di erba e terra per garantire la varietà dello sport.
  • Polo: Preminenza della robustezza e resistenza all’usura del prato.

 Ulteriori informazioni

Tecnologie di precisione John Deere per manti erbosi: scopri il futuro del greenkeeping

Un capo greenkeeper consulta le mappe di un campo da golf sul suo computer.

Connessione: più efficienza con l’aiuto di dati di precisione sulla macchina

La connettività collega tutte le tue macchine per manti erbosi John Deere e consente un’altissima precisione di raccolta e analisi dei dati nel nostro Operations Center, offrendo enormi potenzialità:

Queste funzionalità di analisi dei dati offrono enormi potenzialità per:

  • Migliorare la produttività con dati e informazioni in tempo reale.
  • Monitorare l’uso della macchina, le ore di arresto o i requisiti di manutenzione.
  • Valutare la qualità del lavoro monitorando da vicino la precisione di taglio, la fertilizzazione, l’irrigazione e molte altre operazioni di cura del manto erboso.
  • Diagnosticare e risolvere in maniera molto più rapida i problemi con i macchinari.

Questi sono solo alcuni risultati possibili grazie alla connettività. Per ulteriori informazioni, visita il nostro sito web dedicato alla Connettività.

Un greenkeeper utilizza il display del suo tosaerba John Deere per regolare la macchina in base all’intervento in corso.

Sistema di guida: maggiore precisione e comfort per ogni attività di greenkeeping

Il Sistema di guida, il secondo caposaldo delle nostre tecnologie di Smart Greenkeeping, automatizza le attività chiave per servirti al meglio e semplificare notevolmente il tuo lavoro. Alcuni esempi dei vantaggi offerti da questa soluzione sono:

Ecco alcuni esempi di come il Sistema di guida renderà il tuo lavoro molto più comodo e semplice:

  • Utilizza la sterzata automatizzata e concentrati sugli aspetti chiave delle tue attività di greenkeeping.
  • Evita sovrapposizioni o negligenze durante il taglio o l’irrorazione.
  • Ottimizza l’uso delle risorse utilizzando la mappatura del campo da golf.
  • Riduci l’affaticamento o lo stress operativo per te e il tuo personale addetto al greenkeeping.

Hai bisogno di ulteriori informazioni sul Sistema di guida? Nessun problema! Sul sito web del Sistema di guida, troverai una panoramica completa.

Un greenkeeper utilizza display Smart Green Keeping fittizi sospesi nell’aria su un campo da golf.

Potrai gestire: Aumento dell’efficienza dei tuoi interventi di greenkeeping

La gestione, basata su John Deere OnLink e John Deere Operations Center, integra la Connettività e il Sistema di guida per semplificare le operazioni e la gestione della flotta. Le principali funzionalità di gestione includono:

Uno sguardo ad alcune funzionalità di gestione:

  • Individua e monitora comodamente l’intero parco macchine per greenkeeping attraverso vari dispositivi.
  • Esegui una pianificazione efficace della manutenzione sulla base dei dati di salute delle macchine in tempo reale.
  • Analizza e scambia i dati della macchina con il tuo referente John Deere per la risoluzione immediata dei problemi.
  • Risparmia denaro, tempo e sforzi in tutte le operazioni quotidiane.

Hai bisogno di maggiori dettagli sull’Operations Center e sulle sue versatili funzioni di gestione del parco macchine e delle operazioni di greenkeeping? È sufficiente visitare il nostro sito web sulla Connettività nella gestione del manto erboso.

25 anni di innovazione nelle tecnologie digitali per il greenkeeping

Dopo un’esperienza pluriennale, noi di John Deere siamo orgogliosi di affermare il nostro ruolo di leader nelle tecnologie digitali per i macchinari agricoli e per l’edilizia e ora stiamo portando queste tecnologie ai nostri clienti nella gestione dei campi da golf e dei manti erbosi.

Da allora fino a oggi, abbiamo accumulato una competenza senza eguali nelle soluzioni di greenkeeping digitali. Esperienza e dedizione ci hanno permesso di espandere e migliorare costantemente il nostro catalogo di tecnologie di precisione per la cura dei manti erbosi per offrire ai greenkeeper i dispositivi e le macchine più avanzati per la manutenzione del manto erboso e la gestione dei campi da golf.

I greenkeeper e gli operatori dei campi da golf possono sfruttare le nostre tecnologie di precisione per la cura del manto erboso per svolgere le proprie attività con maggiore efficienza, maggiore riduzione dei tempi di utilizzo e riduzione al minimo dell’uso di risorse. Ciò non solo si traduce in una qualità impeccabile del manto erboso, ma genera anche notevoli risparmi sui costi, a conferma dell’impegno costante di John Deere verso la qualità e la sostenibilità.

Scopri le Tecnologie

Vuoi una dimostrazione? Guarda le nostre tecnologie di precisione per la cura del verde all’opera

Scopri storie straordinarie da greenkeeper di tutto il mondo che utilizzano le innovazioni targate John Deere per migliorare il loro interventi di cura del manto erboso e creare capolavori di precisione e sostenibilità.

Un concessionario John Deere consiglia a un cliente l’acquisto un tosaerba John Deere.

Non vedi l’ora di scoprire ogni aspetto delle tecnologie di precisione per la cura dei manti erbosi? Rivolgiti al tuo concessionario John Deere

Le nostre tecnologie di precisione per la cura dei manti erbosi e il loro enorme potenziale in termini di efficienza, sostenibilità e comfort ti hanno convinto e non vedi l’ora di aggiornare la tua flotta di macchinari per il greenkeeping con le nostre fantastiche soluzioni? Ecco come iniziare: