/ / /

Comunicati Stampa & News

Comunicati Stampa 2013

Lo spettacolo? È l’organizzazione

Prima azienda certificata del settore, sei sedi nelle province del Veneto, 48 collaboratori di cui 25 meccanici e una spiccata attenzione alle necessità della clientela. Dati di assoluto rilievo, senza dubbio. Ma che ancora non bastano alla Sergio Bassan, che per questo inaugura una nuova sede a Candiana (PD) in una giornata di festa. Con una grande partecipazione di pubblico da tutte le regioni d’Italia.

 

L’unico modo per comprendere pienamente che cosa significhi il marchio John Deere per gli operatori del settore agricolo è partecipare alle loro feste. In questo caso, ovvero l’apertura della nuova sede di Candiana (PD) della società di Sergio Bassan – punto di riferimento strategico sul territorio nonché distributore John Deere nelle province di Vicenza, Padova, Venezia, Rovigo, Treviso e Belluno – la giornata era stata minacciata dalla pioggia; ma certamente le nuvole non si potevano permettere di rovinare l’evento, e così è stato. Una festa, insomma, a cui hanno partecipato migliaia di persone provenienti dalle province limitrofe, molti con il loro trattore; ma anche da altre regioni d’Italia, addirittura un operatore dalla lontana Sicilia, che è stato giustamente festeggiato dai presenti durante la manifestazione. La società di Sergio Bassan, la prima del settore in Italia a ottenere, nel 2000, la certificazione di qualità UNI EN ISO 9002, come di consueto ha fatto le cose in grande, con una selezionata esposizione di macchine sia per il settore agricolo, sia per il giardinaggio, ma soprattutto organizzando in un campo adiacente una spettacolare parata di mezzi che ha entusiasmato i presenti. Nel pomeriggio le prove libere delle macchine, dove gli operatori presenti hanno potuto osservare da vicino le nuove macchine, provarle in compagnia dello staff Bassan/John Deere e scoprirne così tutte le eccellenti caratteristiche e potenzialità d’impiego.

Durante l’introduzione alle varie fasi della giornata, Sergio Bassan ha presentato la sua struttura, il suo “team”: 48 persone – fra cui 25 meccanici - lavorano nelle sei sedi aziendali, un gruppo preparato e soprattutto compatto nella condivisione di una filosofia aziendale che è fortemente orientata alla soddisfazione del cliente. E questa strategia sta ripagando ampiamente gli sforzi. La scelta di aprire le sedi a un massimo di 60 chilometri l’una dall’altra significa offrire ai clienti un “punto Bassan” entro un raggio di 30 chilometri, facilitando e velocizzando sia i tempi di intervento, sia la visita alle sedi stesse. Negli ultimi anni sono stati assunti 20 nuovi collaboratori (l’azienda è stata fondata nel 1957) e introdotti un centinaio di prodotti innovativi, mentre il magazzino ricambi consegna in tempi brevissimi anche a domicilio. L’azienda offre anche una consulenza tecnica e finanziaria personalizzata per l’acquisto delle macchine, e molto apprezzato è il suo servizio post- vendita.

L’evento di Candiana, come ci racconta Sergio Bassan nell’intervista che segue, ha accolto anche altre aziende partner che gravitano intorno al settore agricolo. Immancabile, e preso letteralmente d’assalto, anche il “Bassan Shop”, un concentrato di delizie per tutti gli amanti del marchio John Deere: abbigliamento, modellini di macchine, accessori griffati, oltre alla t-shirt a tiratura limitata dell’evento.

 

I clienti, la nostra ricchezza

La nuova sede di Candiana (PD) della Sergio Bassan ha ospitato il 6° Deere Day. Un’altra importante occasione per radunare clienti e appassionati e presentare, insieme al management di John Deere, i servizi e le tecnologie più innovative. Ne parliamo con Sergio Bassan.

 

Questa idea è nata a tavola, come spesso avviene nel nostro lavoro, durante una conversazione con un nostro cliente storico che aveva recentemente organizzato una festa della trebbiatura. Da questo spunto è nata l’idea di trasformare il nostro tradizionale incontro annuale con i clienti in qualcosa di nuovo e diverso”. Così Sergio Bassan racconta la nascita della sesta edizione del Deere Day, che quest’anno, visti gli eccellenti risultati riscossi dalle precedenti edizioni, si è prolungato fino a tarda sera ospitando, oltre alla visita della nuova filiale di Candiana, le prove in campo e una agguerrita flotta di trattori e macchine da raccolta, a disposizione di tutti i partecipanti per consentir loro di toccarne con mano la versatilità e le eccellenti prestazioni. “Abbiamo voluto rendere questo tradizionale appuntamento ancora più ricco”, racconta Bassan, “trasformandolo in una vera e propria festa, un momento conviviale in cui operatori provenienti dalle più diverse parti del nostro paese possano incontrarsi, parlare, confrontarsi e, perché no, trascorrere qualche ora di sano divertimento”.

Una delle chiavi del successo degli eventi Bassan è anche la loro formula itinerante, che vede ogni anno la manifestazione ospitata in una diversa sede: “dopo le prime tre edizioni”, racconta Bassan, “abbiamo deciso di adottare questa formula per consentire ai partecipanti di conoscere ogni volta realtà diverse; e quest’anno, in particolare, abbiamo approfittato dell’apertura di questa nuova sede per unire due eventi in un’unica, grande festa. In questa occasione la giornata ha visto anche la partecipazione ufficiale di un nutrito staff John Deere, che ha contribuito in maniera determinante al grande successo dell’evento, che ha radunato oltre 4.000 persone”.

La giornata ha visto alternarsi nell’area prove una significativa rappresentanza della gamma John Deere: “accanto alle gamme trattori abbiamo pensato di dare spazio ad alcune delle più innovative proposte del marchio”, racconta Bassan, “in particolare alle nuove mietitrebbie e rotopresse. Abbiamo puntato con convinzione anche sui sistemi satellitari Farmsight, condividendo pienamente la visione John Deere che ci permetterà di essere ancora più vicini ai nostri clienti – il vero patrimonio della nostra azienda - rafforzando ulteriormente quei rapporti di partnership che oggi sono un elemento decisivo di successo sul mercato”.

Copyright © 2014 Deere & Company. Tutti i diritti riservati

P. IVA: 06090280964